Acquarossa

I resti dell’antica città etrusca di Acquarossa si trovano circa 10 chilometri a nord di Viterbo. Il nome originario è ignoto e il toponimo moderno deriva dal caratteristico colore dei sedimenti ferrosi di un torrente che scorre in prossimità dell’abitato. I resti della città furono riconosciuti all’inizio del Novecento e scavati tra gli anni Sessanta e Settanta.

La città si estendeva per circa 30 ettari su di un pianoro, e sebbene non fosse tra le più importanti dell’Etruria meridionale, nella sua fase di maggior espansione, tra VII e VI secolo a.C., doveva contare numerosi abitanti. Ad oggi sono visibili i resti di diverse abitazioni domestiche e di alcuni edifici di carattere pubblico. Importanti in particolare sono stati i ritrovamenti delle lastre fittili che in origine decoravano i tetti.

- Resta connesso -

Rimani in contatto con le città d'Etruria e troverai contenuti in continuo aggiornamento: eventi e novità sul territorio, nuovi percorsi tematici per pianificare al meglio viaggi ed escursioni.

Scopri in viaggio nelle città d'Etruria, i volumi di ARA edizioni dedicati a Cerveteri, Tarquinia e Vulci. 

Resta connesso! L'eterna scoperta è appena iniziata...